venerdì 5 agosto 2016

Quinto quiz nautico


Visto che un po di ripasso non fa mai male, continuiamo,  la nostra serie di post contenenti quiz di cultura marinara e vela. Perché non provi? Vediamo come te la cavi, se ti sei "arrugginito" o hai ancora tutto fresco in mente. Magari se hai bisogno di un po di aiuto, puoi riguardarti in nostri post sui termini marinari.

Cosa è l'abbrivio?
Un termine di comando dato ad altra nave affinché si accosti
Il procedere per inerzia di un'imbarcazione quando la spinta delle vele o del motore è terminata
L' angolo formato dalla direzione del vento con la direzione della prua di una barca a vela
Cosa significa ammainare?
Calare l'ancora
Togliere le vele
Far muovere verso il basso. Generalmente si dice di un carico sospeso, di una vela, di una bandiera ecc
Cosa è l'armo di una barca a vela?
L'insieme delle armi presernti in una imbarcazione da guerra
L'equipaggiamento necessario alla navigazione, che determina il tipo di imbarcazione e le sue capacità di navigazione. Anche l'equipaggio di una imbarcazione (ad es. nel canottaggio)
Colui che ha l'esercizio della nave, indipendentemente dell'essere o meno proprietario della nave.
Trova l'intruso: Bitta
Colonnetta di ferro o acciaio a forma di L rovesciata fissata sulle banchine dei moli per avvolgervi i cavi d'ormeggio.
Elemento verticale solidamente fissato al ponte scoperto della nave che serve per tirare i cavi di ormeggio.Sulle imbarcazioni le piccole bitte sono più propriamente dette gallocce
Galleggiante ancorato al fondo, per ormeggio o segnalazione
Cosa è il boma?
Un trave in alluminio, legno o fibra di carbonio che sostiene la base della randa. Il boma è fissato all'albero tramite uno snodo detto trozza che consente al boma di modificare il suo orientamento rispetto all'albero
Un trave in alluminio, legno o fibra di carbonio che sostiene la base del fiocco. Il boma è fissato all'albero tramite uno snodo detto trozza che consente al boma di modificare il suo orientamento rispetto all'albero
Un trave in alluminio, legno o fibra di carbonio che si usa per murare il gennaker. Il boma è fissato all'albero tramite uno snodo detto trozza che consente al boma di modificare il suo orientamento rispetto all'albero
Dicesi carteggio:
L'operazione di pulizia della chiglia effettuata appunto con l'utilizzo della carta vetrata
tutte le operazioni grafiche che si effettuano sulla carta nautica per programmare e seguire la navigazione (tracciatura della rotta, punti nave, ecc.). Gli strumenti essenziali per carteggiare sono: carta nautica, compasso, squadretti, matita e gomma.
L'insieme di tutta la documentazione di proprietà della barca comprensiva di quella relativa al motore
Cosa viene chiamato corpo morto
Un grosso peso adagiato sul fondo (o grossa ancora con catena) sul quale viene ancorata una boa.
Un passeggero che non contribuisce in alcun modo alle manovre di conduzione della barca
Un oggetto galleggiante avvistato ma non ancora identificato correttamente
La drizza...
è un cavo laterale teso fra la barca e un albero, sia alla cima, sia a metà altezza, che serve per rinforzare l'albero ed impedirgli di piegarsi o rompersi.
è una delle manovre correnti. Viene utilizzata per issare una vela. Ogni vela ha la sua drizza, alla quale dà il nome (drizza di randa etc.).
si lancia all' uomo in mare per aiutarlo a risalire a bordo
Trova l'intruso nel timone:
Pala
Femminella
Manicotto
Sei sicuramente su una barca a vela se ti viene chiesto di...
cazzare la randa
rispondere alla radio
tenere il timone



Buon Vento



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

0 commenti: