Patenti Nautiche

Ti offriamo corsi per la preparazione dell' esame per le patenti nautiche...

Regate

Con noi puoi partecipare sia a regate costiere sia di altura...

Servizi per la nautica da diporto

E' nostra convinzione che l'armatore debba essere libero di godersi senza pensieri le gioie della navigazione sulla sua imbarcazione...

Vacanze

Noi ti offriamo diverse possibilità per passare le tue vacanze in barca a vela...

Corsi di Vela

La nostra offerta didattica è varia e spazia dal corso base a quelo di regata...

Campionato Invernale

Come ogni anno, partecipiamo al Campionato Invernale di Roma - Trofeo Città di Fiumicino...

venerdì 29 luglio 2016

Offerta speciale per coppie con bimbi piccoli


Comunicazione di servizio del Comandante:

"Buonasera a tutti, 
Ci è rimasta una sola cabina libera su Sun Odyssey 409 per la settimana dal 20 al 27 agosto zona Elba imbarco e sbarco a S. Vincenzo (Li).



La offriamo in offerta speciale bimbi piccoli per coppie con bambino piccolo (sotto i sei anni), a 700 € a persona (solo gli adulti).



Si tratta di una vacanza in barca a vela su un comodo Jeanneau Sun Odyssey 409  con tre cabine e due bagni






Si partirà da S.Vincenzo (2,5 ore di macchina da Roma) e si  navigherà  sulla costa settentrionale dell'Elba.




Le date saranno queste:
  • Imbarco  sabato 20 agosto  / sbarco sabato 27 agosto  


Se ne vuoi sapere di più, scrivimi a info@centroitaliavela.it o contattami al numero 3356329180." 


Aggiunta del WebMaster:

Sbrigati, non perdere tempo (che gli altri non lo fanno!), altrimenti rimarrai a terra, e la colpa sarà solo tua!

Buon Vento 



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

mercoledì 27 luglio 2016

In barca sempre con le scarpe (giuste) ai piedi!


Nella visione comune si tende a pensare, soprattutto per chi usa la barca solo nei periodi estivi, che a bordo si cammini a piedi scalzi. Per non rovinare la coperta, per non rovinare il teak e le varie superfici. E' una idea sbagliata e pericolosa ed ora spiegheremo il perché in barca le calzature sono molto importanti.



Tanti ostacoli sui quali farsi male
Le barche a vela, sono piene di ostacoli sui quali si può inciampare con dolorosissime conseguenze. Il trasto della randa, i bozzelli in coperta, il teak che scotta, l’antisdrucciolo: sono solo una piccola parte delle cose che possono procurarci dolori più o meno grandi e inattesi. Inoltre in caso di superficie bagnata non è detto che il piede nudo riesca ad avere una buona presa, anzi...



Perché le scarpe aperte non vanno bene
Le infradito, i sandali estivi tengono fresco il piede, ma sarebbe quasi come camminare scalzi dal punto di vista del risultato. Le parti più sensibili agli incidenti di bordo sono le dita dei piedi, molto delicate ed estremamente dolorose in caso di impatto. Le scarpe aperte infatti non proteggono il alcun modo le dita e sarebbe del tutto inutile indossarle, anche perché molto spesso non hanno una suola adatta alle superfici della barca.



Quali sono le scarpe migliori?
Le scarpe che usiamo a terra, specialmente se hanno la suola intagliata, non vanno bene, in quanto porterebbero a bordo sporcizia e soprattutto sassolini incastrati tra gli intagli, che danneggerebbero la vetroresina della coperta e ancor più grave la scala che scende e il pagliolato della dinette e delle cabine che sono in legno pregiato.



Esistono scarpe da barca per ogni stagione, quelle estive in particolare sono ad alta traspirabilità e lasciano il piede fresco e asciutto, ma soprattutto integro e sano in caso di inciampi. Le cose importanti da valutare quando si compra una scarpa da barca sono la suola, che deve essere adatta a lavorare su superfici bagnate, possibilmente bianca per non lasciare segni sulla coperta delle barche che per la stragrande maggioranza sono appunto di quel colore, la traspirabilità e il materiale in cui sono fatte.



Quindi il consiglio è questo: in barca sempre con le scarpe (giuste) ai piedi! Perderai (forse) un po di sensazione di libertà, ma non rischierai di rovinarti la tua vacanza per un inciampo!

Buon Vento



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

lunedì 25 luglio 2016

Janneau Sun Odyddey 54 DS



Il Janneau Sun Odyddey 54 DS è una barca che offre spazi, sia interni che esterni, veramente notevoli,  dotata di buone prestazioni sia a vela che a motore, il Sun Odyssey 54 DS è un modello molto apprezzato nel mondo del charter



E' stata per anni l'ammiraglia del cantiere francese Jeanneau, ed è sicuramente uno dei modelli più richiesti a noleggio nella versione armatoriale, soprattutto da chi cerca uno scafo comodo, spazioso ed elegante, dalle buone prestazioni veliche.



Molto particolare il profilo laterale, con la tuga caratterizzata da una finestratura e da un disegno flessuoso, diverso dal solito.



Il pozzetto, molto ampio, è caratterizzato da tre zone: una per il timoniere, una per le manovre e un'altra per il relax ospiti.
L'accesso alla sontuosa plancetta bagno è facilitata dalle due ruote del timone.



Sottocoperta, il quadrato è disposto su due livelli, con la dinette leggermente rialzata che garantisce una perfetta vista verso l'esterno, grazie alle grandi finestrature.




La barca è dotata delle seguenti  attrezzature per la navigazione e per la vita di bordo:
Bimini, Spay-hood, pozzetto in teak, Timone a ruota, Doccia esterna a poppa, Tavolo in pozzetto, Lettore CD/MP3, Altoparlanti in pozzetto, TV/DVD, Acqua calda, Tender con motore fuoribordo, Cucina totalmente equipaggiata, Frigo, Freezer, VHF, Profondimetro, Log, Indicatore della velocità del vento, Kit di attrezzi, Binocolo, GPS con carte nautiche e binocolo, Pilota automatico, Salpancora elettrico, Bussola, Dotazioni di sicurezza.



Sono previste anche le seguenti dotazioni accessorie (presenti solo su alcuni modelli): Aria condizionata, Riscaldamento, Generatore, Ponte in teak, Winch elettrici, Elica di prua, WC elettrici, Radar, Passerella.



Dati Tecnici:
Modello Sun Odyssey 54 DS
Cantiere Jeanneau
Lung.f.t. 16,75  m
Larghezza 4,87  m
Pescaggio 2,30 m
Dislocamento 17.000  kg
Sup. velica 146 mq
Cabine 3 / 4 /5
Bagni 3 / 4

Buon Vento 



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

giovedì 21 luglio 2016

Speciale bimbi "under 6 years"


Comunicazione di servizio del Comandante:

"Buonasera a tutti, 
Ci è rimasta una sola cabina libera su Sun Odyssey 409 per la settimana dal 20 al 27 agosto zona Elba imbarco/sbarco S. Vincenzo (Li).

La offriamo in offerta speciale bimbi "under 6 years" per coppie con bambino piccolo, a 700,00 € a persona (solo gli adulti).



Si tratta di una vacanza in barca a vela su un comodo Jeanneau Sun Odyssey 409  con tre cabine e due bagni






Si partirà da S.Vincenzo (2,5 ore di macchina da Roma) e si  navigherà  sulla costa settentrionale dell'Elba.


Le date saranno queste:
  • Imbarco  sabato 20 agosto  / sbarco sabato 27 agosto  


Se ne vuoi sapere di più, scrivimi a info@centroitaliavela.it o contattami al numero 3356329180." 


Aggiunta del WebMaster:

Sbrigati, non perdere tempo (che gli altri non lo fanno!), altrimenti rimarrai a terra, e la colpa sarà solo tua!

Buon Vento



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

martedì 19 luglio 2016

Termini marinari: lettera T


Continuiamo la nostra serie di post dedicati alla conoscenza di tutti i termini marinari.



Continuiamo con i
Termini Marinari con la lettera T

Taccata: ciascuno dei sostegni della chiglia di una nave in costruzione sullo scalo o in bacino di carenaggio.

Tagliamare: la parte della prora che fende il mare avanzando.

Tambuccio: protezione di un'apertura posizionata sulla coperta della barca;

Tangone: asta che serve a tenere un angolo di una vela (soprattutto lo spinnaker, ma anche il fiocco o meglio buttafuori) a una certa distanza dall'albero.

Tarchia: nome proprio di un tipo di vela.

Tarozzo: il gradino in legno della scala biscaglina.

Tartaruga: contenitore in cui viene riposto lo spinnaker.

Tela olona: tela grezza di canapa usata un tempo per le vele, i sacchi e le brande dei marinai.

Tempestina o tormentina: velaccino da tempesta di prua, da inferire sullo strallo principale o, in caso di fiocco rullato, su strallo di trinchetta.

Tender: piccola imbarcazione per scendere a terra quando non si è ormeggiati a riva.

Tenitore: si dice che un fondo è un buon tenitore quando offre una buona presa all'ancora.

Teodolite: strumento ottico a cannocchiale per la misurazione degli angoli azimutali e zenitali, usato per rilievi geodetici e topografici.

Terzaroli: ciascuna delle porzioni di una vela che si può sottrarre all'azione del vento.

Terzarolo: maniera di legare una vela per ridurne la superficie quando il vento rinforza.

Tesare: tendere.

Tesabase: Nelle imbarcazioni a vela contemporanee, con armatura velica bermudiana o Marconi, il tesabase è una manovra corrente che collega la varea del boma alla bugna di scotta della randa, per poter tesare più o meno la base di quest'ultima accorciando o allungando la distanza in orizzontale tra la sua bugna di scotta e la sua bugna di mura. In tal modo viene regolata la quantità del grasso della parte bassa della randa e modificato il suo profilo. Normalmente, il tesabase verrà cazzato meno, e la randa resterà ingrassata, se la barca va alla poggia o se diminuisce il vento apparente; sarà invece cazzato di più, e la randa verrà smagrita, se l'imbarcazione va all'orza o se aumenta l'apparente.

Tientibene: passamano in cavo metallico o corda.

Timone: organo direzionale manovrabile a mano mediante barra o ruota.

Timoniere: addetto alla manovra del timone.

Tonneggiare: spostarsi lungo la banchina tirandosi sui cavi (detti tonneggi).

Torello: Primo corso di fasciame dopo la chiglia o la lamiera di chiglia. Indica anche in generale la zona.

Tormentina: fiocco da tempesta.

Tornichetto: vedi arridatoio.

Trapezio: Sistema utilizzato per consentire all'equipaggio di fornire una maggiore coppia raddrizzante. Attraverso un'imbragatura connessa ad un cavo d'acciaio vincolato all'albero o alla barca è possibile sporgere completamente il corpo fuori bordo, mantenendo una posizione parallela all'acqua.

Trappa: cavo di ritegno, utilizzato per l'attracco dell'imbarcazione

Traversino

  • Cavo d'ormeggio utilizzato per tenere la nave accostata alla banchina, e che corre perpendicolarmente a quest'ultima; è usato in concomitanza con lo spring ed i cavi alla lunga.
  • Manovra utilizzata per traversare un'ancora Ammiragliato, mettendola in posizione di riposo, agganciandosi al diamante della stessa; è utilizzato in concomitanza con il capone.

Traverso: vedi al traverso.

Trefolo: componente di base di una fune, formato da più fili ritorti. Più trefoli formano un legnolo, più legnoli formano la fune.

Triangolo di incertezza: il triangolino formato dall'intersezione di tre semirette di rilevamento, all'interno del quale si trova il punto nave.

Tribordo: Lato destro della nave, guardando verso prua. Non è in uso nella marineria italiana in cui si usa il termine "dritta".[1]

Trimarano: imbarcazione composta da tre scafi collegati tra loro.

Trimmer: l'addetto alla regolazione delle vele.

Trincarino: elemento longitudinale di rinforzo posto alle estremità dei bagli; parte che collega la fiancata alla coperta.

Trinchettina: piccolo fiocco (tipo di vela) per venti molto forti o per andature portanti (vedi Staysail)

Trinchetto: nei velieri a due o più alberi è così chiamato l'albero di prora.

Trozza: punto di attacco del boma o del pennone all'albero, può essere fisso o mobile.

Tuga: sovrastruttura del ponte. Nelle navi le sovrastrutture si dividono in due categorie, si chiamano casseri se si estendono per tutta la larghezza della nave, e tughe quando non si estendono per tutta la larghezza della nave.

Buon Vento



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

venerdì 15 luglio 2016

Jeanneau Sun Odyssey 409

Sono rimasti gli ultimi posti liberi per una breve uscita a bordo di un comodo Jeanneau Sun Odyssey 409 con tre cabine e due bagni con imbarco mercoledì 20 Luglio ore 19  e sbarco sabato 23 alle 10  da S.Vincenzo, a 2,5 ore di macchina da Roma. 



Il programma prevede una navigazione sulla costa settentrionale dell'Elba con itinerario che decideremo insieme (noi ed il vento).

La vacanza è in offerta Last Minute




250 € a persona tutto compreso (barca, gasolio, skipper, iva, motore fuoribordo, pulizia finale...) eccetto cambusa anche per lo skipper, da S.Vincenzo dalle 19 di mercoledì 20 alle 10 di sabato 23 luglio. 



La barca è un bellissimo Jeanneau Sun Odyssey 409.


Durante la progettazione del Sun Odyssey 409 l'obiettivo è stato uno solo: prendere ogni singolo elemento che caratterizza la gamma Sun Odyssey e migliorarlo. 
Fra le innovazioni chiave, la radicale riorganizzazione del ponte e dei piani velici mirata a rendere la barca non solo rapida, ma incredibilmente maneggevole.

Alla sua uscita, il Jeanneau Sun Odyssey 409 presentava una linea aggressiva e moderna, caratterizzata da un dritto di prua verticale , una carena a spigolo per un appoggio e stabilità di rotta ottimale, quattro oblò squadrati per murata, una tuga bassa e filante con oblò a filo e le manovre correnti portate sottocoperta
Queste caratteristiche hanno fatto si che il cantiere Jeanneau fosse subito premiato con l’ambito titolo di barca dell’anno 2011



La barca è dotata di un buon pozzetto a doppia timoneria e di una grande apertura per l'accesso alla plancetta poppiera oltre alle già citate caratteristiche di coperta che consentono una semplicità e sicurezza di circolazione sia alla fonda che in navigazione. 

Al’interno del Sun Odyssey 409 un mix ottimamente riuscito di linee squadrate e masselli di bordatura arrotondati . Le rifiniture del mobilio interno sono ottime, cosi' come sono di ottima qualità i materiali, come per altro Jeanneau ha sempre utilizzato nelle proprie imbarcazioni. 



Diversi gli accostamenti previsti dal cantiere sia per le essenze che per i tessuti. La disposizione a 3 cabine e due toilette comprende una cabina armatoriale a prua con locale toilette , attrezzabile in alternativa anche con un scrittoio ma rinunciando al bagno dedicato. 




Passando alla dinette del Sun Odyssey 409, notiamo subito che sono sparite le soglie alle porte , quindi troviamo una dinette a C attrezzata con un tavolino abbassabile molto solido, che è fronteggiato sull'altra murata da due poltroncine con tavolino centrale utilizzabile per il carteggio, una soluzione amata da sempre da Jeanneau . 



La cucina della barca è ad L disposta sulla dritta; a sinistra invece una grande toilette con zona doccia separate e due cabine gemelle doppie
E’ possibile avere il Sun Odyssey 409 anche in versione "proprietarie" con una sola grande cabina di poppa.


Dati Tecnici:
Modello Sun Odyssey 409
Cantiere Jeanneau
Lung.f.t. 12,34  m
Larghezza 4,00  m
Pescaggio 1,55 m
Dislocamento 7.860  kg
Sup. velica 77 mq
Cabine 3
Bagni 2

Sbrigati, non perdere tempo (che gli altri non lo fanno!), altrimenti rimarrai a terra, e la colpa sarà solo tua!

Se ne vuoi sapere di più, scrivi a info@centroitaliavela.it o contatta Massimo (il Comandante) al numero 3356329180

Buon Vento



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

martedì 12 luglio 2016

Last minute vacanza a vela all' Elba


Comunicazione di servizio del Comandante:

"Buonasera a tutti, 



Mi sono rimasti gli ultimi posti liberi per una breve uscita a bordo di un comodo Jeanneau Sun Odyssey 409 con tre cabine e due bagni con imbarco mercoledì 20 Luglio ore 19  e sbarco sabato 23 alle 10  da S.Vincenzo, a 2,5 ore di macchina da Roma. 



Il programma prevede una navigazione sulla costa settentrionale dell'Elba con itinerario che decideremo insieme (noi ed il vento).

Eccovi quindi la mia offerta



250 € a persona tutto compreso (barca, gasolio, skipper, iva, motore fuoribordo, pulizia finale...) eccetto cambusa anche per lo skipper, da S.Vincenzo dalle 19 di mercoledì 20 alle 10 di sabato 23 luglio. 
Come sempre, contattateci via mail info@centroitaliavela.it o chiamandomi al 3356329180"

Aggiunta del WebMaster:



Sbrigati, non perdere tempo (che gli altri non lo fanno!), altrimenti rimarrai a terra, e la colpa sarà solo tua!


Buon Vento 




Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

lunedì 11 luglio 2016

Crociere nell' Arcipelago Toscano ad Agosto


Tre nuove iniziative dedicate ai soci dello Sporting Center Villa Flaminia che sentono prepotente  la Voglia di vela! 


3 crociere settimanali in tutta comodità a bordo di un comodo Janneau 54 ds di 16 m, full optionals con tre cabine e tre bagni con imbarco il sabato da Riva di Traiano o Punta Ala.



Come sempre l'itinerario lo decideremo insieme tra noi ... ed il vento! 



le date previste sono: 
  • imbarco il  6 agosto, sbarco il  13 agosto 
  • imbarco il  13 agosto, sbarco il  20 agosto 
  • imbarco il  20 agosto, sbarco il  27 agosto 


Se ne vuoi sapere di più, scrivi a info@centroitaliavela.it o contatta Massimo (il Comandante) al numero 3356329180

Buon Vento 



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV