lunedì 21 marzo 2016

Secondo Quiz Nautico


Visto che un po di ripasso non fa mai male, continuiamo,  la nostra serie di post contenenti quiz di cultura marinara e vela. Perché non provi? Vediamo come te la cavi, se ti sei "arrugginito" o hai ancora tutto fresco in mente.


Le vele si issano con le:
Sartie
Drizze
Scotte
Andare maggiormente verso la direzione del vento si dice:
Raddrizzare
Strambare
Orzare
Si cazza quando:
L'equipaggio sbaglia una manovra!
Debbono essere maggiormente "tirate" le scotte che governano le vele
E' necessario ridurre la velatura a causa del forte vento
La bolina e' un'andatura:
Che si effettua con lo spinnaker
In cui i vento arriva da dritta (destra)
Che consente di "risalire" il vento
Il vento apparente...
Su di esso si regolano le vele
Non esiste
E' sempre maggiore del vento reale
Poggiando generalmente...
Il vento apparente cresce
Si lascano le vele
La barca si impenna
In bolina stretta bisogna:
Cazzare le scotte del fiocco e della randa
Orzare i parabordi
Stringere la cappa
In caso di forte vento..
Si lancia un MAYDAY e, se si dispone di una scialuppa, ci si getta a mare
Si riduce la velatura sostituendo il fiocco e prendendo una mano di terzaroli alla randa
Si lascano le sartie ed il paterazzo
I winches sono:
Lanciarazzi di emergenza
Venti del nord
Arganelli per manovrare scotte e drizze
Il boma ...
Attenti durante la strambata!
Sostiene lo spinnaker
Va controllato per seguire la rotta






Buon Vento



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180
Email info@centroitaliavela.it


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

0 commenti: