Patenti Nautiche

Ti offriamo corsi per la preparazione dell' esame per le patenti nautiche...

Regate

Con noi puoi partecipare sia a regate costiere sia di altura...

Servizi per la nautica da diporto

E' nostra convinzione che l'armatore debba essere libero di godersi senza pensieri le gioie della navigazione sulla sua imbarcazione...

Vacanze

Noi ti offriamo diverse possibilità per passare le tue vacanze in barca a vela...

Corsi di Vela

La nostra offerta didattica è varia e spazia dal corso base a quelo di regata...

Campionato Invernale

Come ogni anno, partecipiamo al Campionato Invernale di Roma - Trofeo Città di Fiumicino...

venerdì 31 luglio 2015

La crociera ecologica

Tempo di crociere per noi velisti che per natura siamo ecologisti e cerchiamo di inquinare il meno possibile.
Ma siamo sicuri di fare effettivamente il massimo?


La barca a vela è già di per sé uno dei mezzi meno inquinanti, ma anche a bordo non mancano occasioni per rispettare mare e territorio
Ecco alcuni consigli pratici per ridurre al minimo l’impatto ambientale.

Con l’arrivo della bella stagione, il velista può finalmente vivere appieno la propria passione, fare lunghe uscite in barca, respirare aria buona, godere del sole e del mare. Quello che però non dobbiamo dimenticare è che ciascuno di noi quando utilizza la barca, in navigazione o in porto o durante le soste in rada, è chiamato a compiere la propria parte per preservare l’ambiente e difenderlo dall’inquinamento. Ecco allora una serie di piccoli consigli pratici sulla gestione della spazzatura a bordo, del carburante, delle acque nere e altro, che possono rendere la barca a vela, già di per sé poco inquinante, ancora più ecocompatibile.



Spazzatura: differenziare e riciclare
A bordo si deve stabilire la regola che in mare non si butta niente, nemmeno i mozziconi di sigaretta (basti pensare che anche un semplice fazzolettino di carta impiega circa 3 mesi per essere smaltito). Il consumo di contenitori non degradabili deve essere ridotto al minimo e bisogna evitare che eventuali buste di plastica e salviette lasciati in coperta siano spazzate via da un colpo di vento. Si deve provare a riciclare confezioni, imballaggi, ma anche semplici oggetti di uso comune prima di disfarsene. Si possono organizzare a bordo dei contenitori speciali (per esempio un gavone a poppa) dove riunire gli oggetti che si possono riutilizzare e disporre la regola che prima di buttare qualcosa ciascuno dell’equipaggio si ponga la domanda: “è possibile che si possa ancora sfruttare in qualche modo?”. Infine l’imperativo è lasciare le acque dove si sosta, le baie, gli ancoraggi e le coste, più pulite di come le si è trovate. Certo, portare via quando si salpa più spazzatura di quella che si è portata può essere scomodo e gravoso, ma trovare l’ambiente pulito quando si arriva nella destinazione prescelta ripaga questa fatica.



Acque nere: smaltirle lontano dalla costa
Per evitare perdite accidentali di acque nere dall’apposito serbatoio quando si naviga, occorre assicurarsi che le saracinesche siano sempre chiuse. Inoltre è bene verificare periodicamente lo stato delle guarnizioni e provvedere alla manutenzione ordinaria delle pompe di scarico. Da ricordare a questo proposito la Direttiva del ministero dell’Ambiente del 29 luglio 2005 sul divieto di effettuare scarichi dei servizi igienici per le unità da diporto in prossimità delle zone balneari, nelle acque portuali, negli approdi, presso gli ormeggi dedicati alla sosta, e quando si è al largo l’obbligo di smaltire i liquami “trattati” chimicamente tassativamente oltre le 3 miglia dalla costa (quelli “non trattati” oltre le 15 miglia).



Gasolio: occhio agli sversamenti accidentali
Sembra un’ovvietà, ma utilizzare il motore solo quando è necessario e sfruttare il più possibile il vento per navigare non sempre è la pratica più seguita dai velisti. Il motore di bordo va tenuto al massimo dell’efficienza per evitare sprechi di carburante, olii e perdite accidentali degli stessi. È molto utile conoscere la capacità di carburante del serbatoio, non dare per scontato che il benzinaio sappia distinguere l’imbocco del serbatoio dell’acqua e quello del carburante ed evitare di riempire “a tappo” il serbatoio.

Inoltre è bene utilizzare un panno assorbente per raccogliere eventuali gocce di gasolio mentre si tiene in mano la manichetta del carburante e in caso di imbarcazioni carrellabili è meglio fare rifornimento nelle stazioni di servizio stradali o comunque quando la barca è ancora sul carrello.



Manutenzione: usare detergenti ecocompatibili
Scafo e coperta andrebbero lavati solo con acqua e spazzole non abrasive rinunciando a detergenti potenzialmente inquinanti e non sempre efficaci. Pianificare il grosso delle pulizie quando la barca è in secco e se si pensa di pulire la carena mentre la barca è in acqua, andrebbero scelte solo vernici antivegetative a matrice dura (quelle autoleviganti rilasciano scorie nocive).



Pesca: quantità di pesce a misura di pasto
Pescare solo la quantità di pesce sufficiente per il consumo giornaliero e utilizzare tecniche di pesca (come ami tondi) che assicurino la sopravvivenza dei pesci se si decide di ributtarli in mare.

Godiamoci al meglio tutte le sensazioni che solo una crociera a vela può darci, e cerchiamo di lasciare i luoghi che visitiamo nello stesso stato in cui li troviamo, per permettere anche agli altri che verranno dopo di noi di poterne godere al massimo. 

Buon Vento



Centro Italia Vela S.r.l.
Viale delle Milizie, 9 00192 Roma
Tel. 3356329180


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV

martedì 28 luglio 2015

Gli acronimi della Vela


Rimanendo in tema di ripassini, ecco un bell' elenco dei più diffusi ed utilizzati acronimi nel mondo della vela, dalle regate alla navigazione.
Chissà quante volte li abbiamo incontrati, o (peggio) usati, senza saperne il vero significato ...


Eccoli qui:  


Acronimo
    Significato


ABD
Abandoned
ACC
America's Cup Class
ACM
America's Cup Management
AEDT
Australian Eastern Daylight Time
AINUD
Associazione Italiana Noleggio Unità da Diporto
AIS
Automatic Identification Systems
AISI
American Iron and Steel Institute
AL
Leech length
ARIE
Associazione Recupero Imbarcazioni d'Epoca
AIVE
Associazione Italiana Vele d'Epoca
APM
Abbuono Per Miglio
ARC
Atlantic Rally for Cruisers
AVG
Average speed
AVS
Angle of Vanishing Stabitlity
BCC
Builders Compliance Certificate
BFD
Black Flag Disqualification
BFG
Black Flag Penalty
BMAX
Baglio Massimo
BNs
Beaufort Numbers
BTW
Bearing To Waypoint
CAD
Computer Aided Design
CAE
Computer Aided Engineering
CAM
Computer Aided Manufacturing
CAS
Council for Arbitration in Sport
CBTF
Canting Ballast Twin Foil
CCA
Cruising Club of America
C.d.R
Comitato di Regata
CEO
Chief Executive Officer
CET
Central European Time (GMT+0100)
CFD
Computational Fluid Dynamic
CHS
Channel Handicap System
CICO
Campionato Italiano Classi Olimpiche
CIM
Comitato Internazionale del Mediterraneo
CIO
Comitato Olimpico Internazionale
CMG
Course Made Good
CNC
Computer Numerical Control
C.O.
Comitato Organizzatore
COG
Course Over Ground
CONI
Comitato Olimpico Nazionale Italiano
CORM
Challenger of Record Management
CSA
Caribbean Sailing Association
CT
Corrected Time
DGM
Disqualification for Gross Misconduct
DNC
Did Not Compete
DND
Did Not Discard
DNE
Did Not Enter
DNF
Did Not Finish
DNS
Did Not Start
DPI
Discretionary Penalty Imposed
DSC
Digital Selective Calling
DSPL
Displacement
DSQ
Disqualification
DTF
Distance To Finish
DTL
Distance To Leader
DTW
Distance To Way-Point
EPIRB
Emergency Position-Indicating Radio Beacon
ERS
Equipment Rules of Sailing
ET
Elapsed Time
ETA
Estimated Time of Arrival
EUROSAF
European Sailing Federation
FB
Foretriangle Base
FCS
Functional Classification System
FD
Flying Dutchman
FFV
Federation Francaise de Voile
FH
Foretriangle Height
FICO
Federation International Courses Oceaniques
FISU
International University Sports Federation
FIV
Federazione Italiana Vela
FJ
Flying Junior
FL
Headsail Luff Length
FP
Luff Perpendicular
ft
fuori tutto
GMT
Greenwich Meridian Time
GPS
Global Positioning System
GPH
General Purpose Handicap
GRP
Glass-Reinforced Plastic
HC
Handicaps
IDR
Istruzioni di Regata
IFDS
International Federation for Disabled Sailing
ILC
International Level Class
IMO
International Maritime Organization
IMOCA
International Monohull Open Class Association
IMS
International Measurement System
INMARSAT
International Mobile Satellite Organisation
INR
International Navigation Rules
IOC
International Olympic Committee
IOD
International One Design
IODA
International Optimist Dinghy Association
IOR
International Ocean Rule
IRC
International Rating Club
IRM
International Rating by Measurement
ISA
International Soling Association
ISAF
International Sailing Federation
ISCYRA
International Star Class Yacht Racing Association
ISP
Height Spinnaker Attachment
ISSA
International Sailing School Association
IYRU
International Yacht Racing Union
KLR
Klassiker Rennwert
KORC
Keelboat Offshore Racing Committee
LFT
Lunghezza Fuori Tutto
LGL
Lunghezza al Galleggiamento
LMT
Local Mean Time
LNI
Lega Navale Italiana
LOA
Lenght Over All
LOA
Local Organising Authority
LP
Lunghezza Percorso
LTS
Lunghezza Teorica di Stazza
LVC
Louis Vuitton Cup
LWD
Leeward
LWL
Length of Water Line
MCC
Mast Compliance Certificate
MCCB
Measurement Certificate for the Complete Boat
MH
Masthead rig
MNA
Member National Authority
MOB
Man Over Board
MPS
Multi Purpose Sail
MSC
Maritime Safety Committee
NMEA
National Marine Electronics Association
NOOD
National Offshore One Design
NOR
Notice of Race
n.m.
Nautical Mile
NQR
National Qualifying Regatta
NRD
No Race Day
O.A.
Organising Autority
OC
Offshore Challenges
OCR
Olympic Classes Regatta
OCS
On the Course Side at Start
OD
One Design
ODR
One Design Rig
ORC
Offshore Racing Council
ORMA
Ocean Racing Multihull Association
OSC
Olympic Sailing Committee
OSR
Offshore Special Regulations
Ostar
Original Single Handed Transatlantic Race
PEN
Penalty
PFD
Personal Flotation Device
PHRF
Performance Handicap Racing Fleet
PHS
Performance Handicap System
PMS
Premature Starter
PRO
Principal Race Officer
PVC
Polyvinyl Chloride
RAF
Retired after finishing
RCV
Règles de Course à la Voile
RDG
Redress given
RDR
Regole di Regata
RINA
Registro Italiano Navale
RMM
Rules of Race Management
RORC
Royal Ocean Racing Club
RRS
Racing Rules of Sailing
RTE
Radar Target Enhancer
RTM
Resin Transfer Molding
RWP
Rules Working Party
RYA
Royal Yachting Association
SCHRS
Small Catamaran Handicap Rating System
SCP
Scoring Penalty
S.I.
Stazza Internazionale
skiff
Sailing Keep It Fast and Flat
SL
Spinnaker Luff
SMG
Speed Made Good
SMW
Spinnaker Max Width
SOG
Speed Over Ground
SORC
Southern Ocean Racing Conference
SPL
Spinnaker Pole Lenght
SRS
Score Removed from Series
STRC
Star Class Rules
TC
Tempo Corretto o Compensato
TCC
Time Correction Coefficient
TCF
Time Correction Factor
TLE
Time Limit Exceeded
TOD
Time-On-Distance
TOT
Time-On-Time
TPS
Tacking point of spinnaker
TR
Tempo Reale
TWA
True Wind Angle
TWD
True Wind Direction
TWS
True Wind Speed
UCINA
Unione Nazionale Cantieri e Industrie Nautiche
UDR
Ufficiali Di Regata
UHF
Ultra High Frequency
UISP
Unione Italiana Sport Per tutti
UL
Base Leech
ULDB
Ultra Light Displacement Boats
UTC
Coordinated Universal Time
UVAI
Unione Vela Altura Italiana
VAW
Velocità Against Wind
VCG
Vertical Center of Gravity
VEA
Vele d’Epoca in Adriatico
VHF
Very High Frequency
VMC
Velocity Made on Course
VMG
Velocity Made Good
VOR
Volvo Ocean Race
VPP
Velocity Prediction Program
Vtr.
Vetroresina
WD
Withdrawn
WF
Weighting factor
WND
Windward
WP
Waypoint
WSSRC
World Sailing Speed Record Council
WSTA
World Sailing Team Association
YRA
Yacht Racing Association
ZFP
Z Flag Penalty
ZPG
Z flag Penalty Given

Buon Vento



Centro Italia Vela
Via Donatello, 20 00196 Roma
Tel. 3356329180


Dott. Massimo Francesco Schina 
Ufficiale di Navigazione del Diporto
Comandante Navi del Diporto
Esperto Velista FIV
Istruttore I Livello Yacht e/o Monotipi a Chiglia FIV